Ultima modifica: 4 aprile 2018

Convocazione Dipartimenti Disciplinari – Aprile 2018

Si comunica che martedi 17 Aprile 2018, dalle ore 15:00 alle ore 18:00 nell’edificio “A” del Liceo “Gonzaga”, secondo quanto previsto dal Piano annuale delle attività, sono convocati i Dipartimenti Disciplinari, per lavorare sui seguenti punti all’ o.d.g.:

  1. analisi e valutazione dei testi già in uso;
  2. analisi e valutazione dei contenuti e della qualità dei libri di testo proposti dall’editoria;
  3. eventuali proposte di adozione dei nuovi testi per l’a.s. 2018/19, cercando di uniformare tali proposte tra i vari corsi liceali.

I Coordinatori dei vari dipartimenti consegneranno alla segreteria alunni eventuali proposte di NUOVA ADOZIONE con la precisa indicazione dei dati relativi all’autore, al titolo, alla casa editrice, al prezzo e al codice ISBN identificativo, secondo il modello da ritirare presso l’Ufficio alunni, entro il 27 Aprile p.v. per l’esame nei successivi consigli di classe.

Si fa presente che rispetto al tetto massimo di spesa per classe vale, allo stato attuale, ancora il DM 781/2013. Ai sensi dell’art. 3 del decreto ministeriale 27 settembre 2013, n. 781, i tetti di spesa relativi alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado, da definirsi con Decreto Ministeriale, sono ridotti del 10 per cento solo se nella classe considerata tutti i testi sono stati adottati per la prima volta a partire dall’anno scolastico 2014/2015 e realizzati nella versione cartacea e digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi (modalità mista di tipo b – punto 2 dell’allegato al Decreto Ministeriale n. 781/2013; gli stessi tetti di spesa sono ridotti del 30 per cento solo se nella classe considerata tutti i testi sono stati adottati per la prima volta dall’anno scolastico 2014/2015 e realizzati nella versione digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi (modalità digitale – tipo c – punto 2 dell’allegato al decreto ministeriale n. 781/2013).

Le adozioni già in atto nel presente anno scolastico proseguono ovviamente per continuità didattica ove previsto (es. volume 1^, volume 2^ ecc. per una determinata disciplina). Per quanto riguarda i testi consigliati (Art. 6, Legge 128/13), c. 2, si sottolinea che i libri di testo non rientrano in tale tipologia. Testi consigliati possono essere indicati dal Collegio Docenti solo se hanno carattere monografico o di approfondimento delle rispettive discipline di riferimento. Nei testi consigliati può invece rientrare l’adozione di singoli contenuti digitali integrativi in forma disgiunta dai libri di testo. Si noti che solo testi obbligatori (e non quelli consigliati) concorrono alla determinazione del tetto di spesa.

Si rammenta che una nuova edizione corrisponde ad una nuova adozione.

Si sottolinea inoltre che sia per la riconferma, sia per la nuova adozione ogni Docente opererà per le classi nelle quali è in servizio nel corrente anno scolastico.

Si invita ad un’attenta osservanza delle indicazioni di cui sopra, per permettere il corretto espletamento dei vari adempimenti stabiliti dalla normativa vigente.

 

Visualizza / Scarica il documento (pdf, 622 KB)




Questo sito si avvale di cookie tecnici necessari al funzionamento dello stesso ed utili per le finalità illustrate nella cookie policy. Continuando la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni...

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi